Registrazione tramite “raccomandata senza busta”, i prestiti tra privati

Pubblicato il

Un prestito tra privati è uno scambio di denaro che avviene tra due cittadini comuni, e non prevede quindi l’intervento di istituti di credito. Uno dei tanti vantaggi di un simile patto è strettamente legato a questo fattore: senza appunto il coinvolgimento di banche e finanziare i tassi di interesse saranno minimi. In alcuni casi anzi questi non sono proprio previsti, e si parla di prestito infruttifero – ovvero che non giova a chi presta, che vuole indietro solo il denaro elargito senza l’applicazione di interessi. È il caso per esempio dei prestiti tra genitori e figli, o comunque tra parenti, amici e conoscenti stretti.

Se per quanto riguarda il lato economico però l’assenza delle banche rappresenta un fattore di convenienza, dal punto di vista legale potrebbe essere uno svantaggio. Infatti il prestatore, soprattutto se è un estraneo rispetto al

Mutui per single

Pubblicato il

Quando pensiamo a un mutuo ci viene subito in mente una giovane coppia che poggia il primo mattone per costruire un futuro insieme. Tuttavia nella realtà non sempre va così, e sempre più di frequente i ragazzi decidono di acquistare una casa per conto proprio. I cambiamenti della società in cui viviamo hanno fatto sì che anche i giovanissimi single possono accendere un mutuo – cosa impensabile fino a poco tempo fa. In realtà questo tipo di patti prevede anche numerose agevolazioni, che permettono alla banca di fidarsi del debitore – avendo un margine di rimborso elargito da un ente statale in caso di insolvenza da parte del richiedente. Inoltre in questo modo il beneficiario stesso giova di tali privilegi, soprattutto per quanto riguarda i costi del mutuo (nettamente inferiori rispetto a uno normale).

Come si può leggere sul sito

Che cos’è una cambiale?

Pubblicato il

La cambiale costituisce un titolo di credito esecutivo. Ciò significa che bisogna onorare la parola data, e provvedere al pagamento della cambiale entro i tempi stabiliti dalla stessa. In caso contrario il debitore potrebbe incappare in fastidiose conseguenze legali. In questo articolo cercheremo di approfondire meglio il discorso, al fine di spiegare con chiarezza e semplicità la natura delle cambiali.

Possiamo sfruttare le cambiali per saldare un prestito, elargito da una banca, una finanziaria, e persino in caso di prestiti tra privati. Come già accennato le cambiali sono un titolo di credito esecutivo, attraverso le quali il debitore si impegna a risarcire la banca o il prestatore entro una certa data. Di solito si ricorre a questo metodo di pagamento quando il richiedente non ha particolari garanzie da fornire alla banca, che però ha bisogno di esser certa che il

Domande frequenti prestiti veloci

Pubblicato il

I prestiti veloci sono uno strumento fornito da numerose finanziarie per chiunque necessiti di liquidità immediata. Sono solitamente contraddistinti da un importo piuttosto basso, quasi sempre non superiore ai 5.000 euro, ed è possibile richiederli anche da chi non presenta le garanzie necessarie per l’erogazione di un prestito personale tradizionale. Di seguito, vedremo tutte le domande più frequenti inerenti ai prestiti veloci nel tentativo di supportare chiunque volesse accedere a questo particolare tipo di finanziamento.

Posso richiedere un prestito veloce senza busta paga?

Si. I prestiti veloci sono, come ben spiegato su http://www.guidaprestitiveloci.it, contraddistinti da importi piuttosto bassi rispetto ai prestiti tradizionali ed è per questo che moltissime finanziarie scelgono di erogargli anche a chi non è in possesso di busta paga. Al suo posto infatti, vengono richieste altri tipi di garanzie come la documentazione inerente al proprio patrimonio …

Prestiti personali a pensionati, come funzionano?

Pubblicato il

I prestiti personali sono rivolti non solo a chi lavora, ma anche a chi dopo anni di servizio è andato in pensione, si parla di prestiti personali a pensionati, una tipologia di credito con vantaggi e limiti di età e di cifre.
Al fine di comprendere tale modalità di finanziamento si consiglia di leggere quanto segue nella guida e presente al seguente link http://www.guidaprestitipersonali.it

Prestiti personali ai pensionati: caratteristiche

Si tratta di una forma di finanziamento che consente di ottenere un credito direttamente nelle mani dei in forma liquida.
Tale prestito nasce con l’idea che i pensionati possano avere delle esigenze economiche in virtù del fatto storico, che le pensioni non hanno un valore tale da permettere di affrontare determinate ed eventuali emergenze, familiari o mediche per farne un esempio.
Va fra l’altro tenuto in considerazione che nel momento storico …

Prestiti auto: quello che c’è da sapere

Pubblicato il

L’acquisto di un auto soprattutto se nuova, nella maggioranza dei casi, visti i costi, necessita di un prestito. Valutare quale sia più adatto e conveniente alle proprie esigenze è doveroso per non cadere in sovrapprezzi a volte anche parecchio corposi.

La scelta del finanziamento
Al giorno d’oggi la maggior parte delle concessionarie si sono dotate di proprie agenzie finanziarie affiliate o addirittura di proprietà; questo fa si che il cliente stipuli direttamente con la casa automobilistica il finanziamento o prestito finalizzato ma ciò può, anche se può risultare molto comodo, non essere sempre la strada più conveniente.

Tassi d’interesse
E’ infatti sempre buona norma confrontare diverse proposte di finanziamento ed avere ben chiari i valori dei tassi d’interesse del periodo in cui si intende effettuare l’acquisto. I tassi di interesse su base annua si dividono in TAEG (Tasso Annuo Effettivo …

Cosa significa prestito delega?

Pubblicato il

Negli ultimi anni si è assistito ad una progressiva diminuzione del costo del denaro; L’Euribor e l’Irs, parametri di riferimento per la determinazione dei tassi fissi relativi a mutui chirografari ed ipotecari, sono stabilmente in territorio negativo da parecchio tempo almeno per quel che concerne le durate più brevi, ma anche oltre i cinque anni si parla di tassi assolutamente irrisori.

Naturalmente i parametri di riferimento non sono tassi finiti; ad essi è necessario aggiungere uno spread, ma la sostanza non cambia di molto.

Uno scenario economico del genere ha fortemente reso appetibile per aziende e privati il ricordo all’indebitamento. In taluni casi, infatti, è preferibile ricorrere al credito anziché utilizzare proprie disponibilità per far fronte ad esigenze di varia natura.

Negli ultimi tempi, dunque, sono proliferate le offerte di prestiti personali che, da qualche anno, è possibile concludere anche …

Domande frequenti sui prestiti online

Pubblicato il

Un tipo di finanziamento che ben si adegua ai tempi odierni, dove tutto è digitalizzato, sono i prestiti online, si tratta di un servizio garantito da alcune agenzie con cui è possibile mediante una connesione internet procedere alla richiesta di finanziamento comodamente con un click, avviene tutto con una procedura telematica semplice e veloce.
Un tipo di prestito per chi non ha il tempo materiale di rivolgersi fisicamente da un’agenzia, ma ha bisogno di un finanziamento.
Tante sono el domande che si pongono su tale forma di finanziamento in questa guida si cerca di dare un breve quadro di sintesi e si rimette l’utente a visitare il sito http://guidaprestitionline.it

Prestiti online: a chi rivolgersi e come fare per richiederli?

Una dei quesiti che ci si pone è a chi rivolgersi per ottenere un prestito online, ebbene molte agenzie offrono un …

Cessione del quinto anticipo e trattamento di fine rapporto, liquidazione o tfr: guida generale

Pubblicato il

Ritrovandosi da lavoratore dipendente in una condizione di bisogno, ed essendo quindi costretti a dover richiedere un finanziamento, e soprattutto non avendo altre garanzie da offrire all’ente creditizio, esiste la possibilità di ottenere tale finanziamento dietro garanzia della cessione del quinto del TFR (trattamento di fine rapporto o liquidazione), quindi del 20%.

Innanzitutto è bene chiarire una cosa: la cessione del quinto del TFR non si è un “privilegio” concesso a qualsiasi lavoratore dipendente.
Si deve aver maturato un‘anzianità lavorativa, in questo caso almeno di un anno. Il motivo è presto detto: la quota di TFR accantonata, offerta in garanzia in caso di insolvibilità, deve essere sufficiente secondo una serie di parametri.
Ovviamente più sarà lunga l’anzianità lavorativa, più sarà alta la quota di TFR maturata e secondo un calcolo preciso, più sarà cospicuo l’importo del finanziamento potenzialmente …

Come ottenere piccoli prestiti: cosa c’è da sapere

Pubblicato il

Può succedere, in un determinato periodo della vita, di avere una spesa imprevista a cui far fronte, oppure una ricorrenza particolare senza avere il budget per onorarla. Non è necessario rinunciarvi o andare in panico. Come ottenere dei piccoli prestiti che aiutino a superare il momento?

Se ci si trovasse senza liquidità, infatti, esiste la possibilità di richiedere dei piccoli prestiti, detti anche prestiti non finalizzati.
I prestiti non finalizzati non obbligano il contraente a dichiarare per quale motivazione ha richiesto il finanziamento, al contrario di quanto accade ovviamente per quelli finalizzati (uno dei più classici è il finanziamento richiesto per l’acquisto di un’auto).

Spesso esiste la possibilità di richiedere ed ottenere tali prestiti avviando la pratica online, senza perdere tempo prezioso agli sportelli della banca o di un istituto creditizio, accelerando ancor più la procedura (anche …